Ristoranti a Portovenere

Una selezione di piatti tipici della Liguria, che è possibile degustare in un tipico Ristoranti a Portovenere, tra le bellezze architettoniche del luogo, in riva al mare oppure in un locale caratteristico ancorato ad uno dei borghi storici e colorati della località ligure.

Piatti che ricordano profumi e sapori dell’antica tradizione ligure, e che appassionano il palato.

Quando si visita una località turistica, è uso comune, tra le altre abitudini, andare anche alla ricerca delle specialità culinarie tipiche di quel luogo: per sentito dire, per passaparola, o semplicemente per curiosità, i turisti che visitano il borgo di Portovenere sono sempre più attratti dalla cucina tipica ligure, che in questa località è possibile assaggiare e degustare, rimanendone letteralmente affascinati.
Tra le specialità della Liguria, una delle più rinomate è senza dubbio il pesto: una preparazione a base di olio extravergine di oliva, basilico, pinoli, con delle varianti che possono comprendere anche parmigiano o pecorino grattugiato, a seconda dei gusti e delle tradizioni. Questa specialità viene degustata in genere come condimento per la pasta, anche se al giorno d’oggi le varianti sono diverse, ed ogni ristorante propone una propria caratteristica versione di antipasti, primi, pizze e perfino secondi con il pesto di Portovenere come ingrediente: in ogni caso, esso rimane uno dei sapori tipici per eccellenza, in qualche modo simbolo della cucina della Liguria, peraltro noto ed apprezzato in tutto il mondo.

trattoria tre torriMa in un ristorante a Portovenere, tra un piatto e l’altro, si possono assaggiare anche altri manicaretti, soprattutto a base di pesce, che naturalmente è uno dei piatti più prelibati di questa zona: se andiamo alla ricerca di piatti esclusivamente tradizionali, non possiamo dimenticare la trattoria Le Tre Torri, sita in Piazza Bastreri, a Portovenere. Si tratta di un locale a conduzione familiare, che rimane aperto per tutto l’anno – anche se il periodo di maggiore affluenza è l’estate – e che rappresenta una delle tappe ideali per chi vuole assaggiare la vera cucina tipica ligure. Tra le portate tipiche di questo locale, vi sono gustosi e prelibati piatti a base di pesce, di qualità ottima ed ovviamente sempre fresco: in estate, esso dispone anche di uno spazio esterno dotato di sedie e tavolini che consentono di dedicarsi alla propria cena in tranquillità e relax, godendo anche del panorama della piazza dove sorgono le tre torri simbolo dell'antico borgo marinaro.

bar pizzeria lord byronUn altro ristorantino a Portovenere in cui è possibile assaggiare alcune delle specialità tipiche della Liguria è il Lord Byron: la caratteristica di questo locale è quella di essere semplice e di vantare Alessandro, il cameriere più veloce e simpatico di Portovenere, inoltre qui è possibile assaggiare un piatto davvero prelibato e speciale, i muscoli ripieni. Si tratta di un tipico piatto della Liguria, a base di cozze –  che qui chiamano muscoli – che vengono lavate, aperte, e riempite con un impasto a base di ingredienti alquanto insoliti ma dal risultato davvero strabiliante: nella ricetta tradizionale dei muscoli ripieni, il ripieno è a base di mortadella, tonno, parmigiano, uova, pangrattato e pomodoro, anche se esistono alcune varianti che possono rendere il piatto un po’ differente dal solito. Il Lord Byron è uno dei locali in cui si possono assaggiare queste ottime prelibatezze: oltretutto, è adatto alle tasche di tutti, perché è un locale economico.

osteria baraccoOltre a questi due ristoranti di cui abbiamo parlato, ve ne consigliamo un terzo, che si chiama Osteria Baracco: la caratteristica di questo ottimo locale è quella di offrire una selezione di prodotti tipici, ad un ottimo prezzo, ed alla portata di tutti. Il motto è quello di riportare alle origini la cucina della Liguria, attraverso la rivisitazione di antichi sapori, nel pieno rispetto del territorio: non solo piatti, ma anche vini prelibati, birra proveniente da piccoli produttori, ed ovviamente cucina a base di pesce. Tra le specialità, la focaccia (di Recco, di Baracco, e Portovenere); i lacerti in saor; polpo con patate; tonno con cipolla di Treschietto caramellata; acciughe salate; insalata di mare; panino con le acciughe di Baracco, e molti interessanti primi piatti.

Visitando una località turistica come questa, è difficile non rimanere affascinati dalle specialità culinarie e dalla tipica tradizione ligure, che offre una selezione di sapori, profumi, e vini del territorio molto prelibati.